30-30 Winchester - Appunti di Ricarica


Pier Paolo Cattaruzza
33170 Pordenone  (Italy)



Informazioni di base per la ricarica delle cartucce metalliche
Appunti di Ricarica

Sito aggiornato al
08 Aprile 2019



Vai ai contenuti

Menu principale:

Calibri
          
30- 30 Winchester

Nel 1894 Winchester introdusse nel mercato la nuova variante della carabina a leva modelli 94, progettata da John Browning e camerata già per due popolari cartucce a polvere nera dell'epoca, la 32-40 Winchester (introdotta nel 1884) e la  38-55 Winchester (1884). Nel 1895 Winchester fece una scelta radicale,  scegliendo di camerare questa nuova munizione senza fumo in calibro.30. E' stata la prima munizione Americana per arma lunga a non utilizzare la polvere nera. Inizialmente conosciuta come 30-30 (30 diametri della palla e 30 grs di polvere) oppure 30 WCF. La cartuccia montava un  proiettile soft-point da 160 grs ( RN)  che usciva dalla canna da 24" del modello M94 alla velocità di 1960 fps.

Il 30- 30 non è stato esente da critiche tra i cacciatori americani, che non erano per niente interessati a un proiettile da 160 grs, molti preferirono utilizzare palle da .45 del peso di 300 o 500 grs spinte ancora a polvere nera. Imputavano ferimenti ai selvatici, dovuti al diametro troppo piccolo della palla e allo scarso peso del proiettile. Anche i più scettici qualche anno più tardi si convertirono alle munizioni senza fumo, ma solo dopo l'avvento del potente 30-06.

Nel giro di pochi anni dalla sua introduzione, il 30-30 WCF disponeva già di una vasta gamma di pesi e tipologie di proiettili e indipendentemente dalle polemiche, raggiunse un grandissimo successo negli Stati Uniti, grazie anche al prezzo molto competitivo delle armi.

Ancora oggi è largamente utilizzato da moltissimi cacciatori, camerato nelle tradizionali Winchester 94 o Marlin M-366, oppure in armi basculanti, soprattutto pistole, come le SSK o Thompon Contender, molto in uso negli Stati Uniti. Sono camerate anche delle carabine bolt-action in 30-30 Winch. ma sono molto rare.  La munizione è considerata più che idonea ad abbattere un animale di medie dimensioni fino alla distanza utile di 150 - 200 mt.   Dopo tale distanza, la perdita di energia, e il calo di traiettoria cominciano a essere particolarmente marcati. In termini energetici, consultando varie letterature, molti lo paragonano al 7,62x39, in realtà sono due munizioni completamente diverse. La prima nata esclusivamente per scopi venatori, l'altra per impieghi militari, per non considerare la tipologia di pesi e palle disponibili per il 30-30 Winch. Non voglio spendermi per uno o l'altro calibro, li reputo semplicemente non confrontabili.  


                                   
                        Marlin M-366                                                                                                                                       Winchester M 94


Da tenere ben presente, che nel caso la munizione sia camerata su armi basculanti, si potrà utilizzare qualsiasi conformazione di palla, anche con punte in polimero tipo Hornady SST o V-Max, oppure tipo NOSLER B.Tip, che sono in grado di garantire nel calibro prestazioni straordinarie. Nel caso di utilizzo di armi a leva, ad accezione del primo colpo, dovremmo inserire nel serbatoio, esclusivamente palle specifiche per il 30-30, del tipo round nose o flat base, in sostanza a punta arrotondata o piatta, onde evitare che la punta faccia innescare la munizione posta anteriormente per effetto del rinculo dell'arma. I propellenti più idonei al 30-30 Winchester sono quelli con indice di combustione medio-veloce come la WW 748, ottime anche la VihtaVuori N 120 e N 130 per palle più leggere, oppure le Norma 200 -201 e IMR 3031. Tutti i maggiori produttori Americani e non, hanno a catalogo la 30-30 Winchester; Remington, Federal, Hornady, Norma, solo per citarne alcuni. Offrono diversi pesi e conformazioni, idonee sia alla caccia di cervidi sia di cinghiali, oppure munizionamento dedicato al tiro informale come le Hornady Zombie Z-MAX (solite Americanate) dotate tuttavia di ottima precisione e dalla lesività impressionante.

Con palle da 170 grs è in grado di abbattere animali fino a 150 kg di peso (ovviamente rispettando le dovute distanze) Non gode sfortunatamente tra i cacciatori del nostro paese di una grande diffusione e nemmeno tra i cacciatori di altri paesi europei. In realtà è molto più diffuso tra i tiratori sportivi, appassionati di armi a leva o semplici estimatori.

Il 30-30 Winchester sarebbe un ottimo calibro da battuta al cinghiale, specialmente sullo sporco, dove le distanze di tiro non sono mai eccessive. È più che adatto anche su capriolo e daino entro i 150 mt, naturalmente vi è l'obbligo d’installate un'ottica adeguata; sono ottime quelle a ingrandimenti variabili, tipo 1,5-6X, 2-7X utilizzabili sia in battuta sia in altana su tiri non particolarmente impegnativi in termini di distanze.








Peso medio Palle
= da 100 a 170 grs.
Diametro massimo proiettile = 7,85 mm - .309"
Inneschi = Large Rifle Standar
d

Lunghezza max del bossolo = 51,80 mmLunghezza max della cartuccia assemblata (O.A.L) = 64,77
Lunghezza del bossolo
consigliata per ricarica  = 51,60 mm
Angolo di spalla =  15° 39'
Lunghezza del bossolo sopra la spalla = 39,68 mm
Lunghezza del bossolo sotto la spalla = 36,59 mm

Diametro del colletto = 8,46 mm Diametro alla base della spalla = 10,19 mm
Diametro del fondello = 12,85 mmDiametro alla base del corpo = 10,71 mm
RCBS
Reference Chart
DIE Group = A
Shell Holder = 2
Lube Die = 3#Rotary Case Trimmer Pilot Caliber = 30
Rifle Recoil Table
( vedi pagina dedicata )
Bullet Weight=125 grRecoil Energy = 8.8Recoil Velocity= 8.57
Recoil Factor = 75.41

Passo di rigatura commerciale per le armi camerate in questo calibro
1 giro in 12"
Le armi camerate per questo calibro solitamente utilizzano una Lunghezza delle canne ( Standard medio commerciale )
da 510 - 610 mm ( 20"- 24" )
!! ATTENZIONE !! Ricariche personali dell'autore, leggere attentamente tutte le note

Note: Le armi utilizzate nei test sono generalmente di serie; alcune di esse però, sono state migliorate negli scatti, altre possono aver subito interventi anche massicci come bedding, sostituzione gruppo scatto, lappatura, aggiunta di freni, ecc. Le armi durante le prove sono state poste su Shooting Rest dotato di appoggio anteriore e posteriore. Le rosate pubblicate indicano la dispersione massima dei fori, misurata da centro a centro tra i colpi più distanti, compreso di eventuale “flyers”(colpo anomalo) su cinque cartucce sparate per ogni “barilotto”. Rappresentano il miglior “cartello” realizzato e spesso sono il risultato di più sessioni di tiro, quindi è impensabile credere di replicare i dati riportati che rimangono sempre puramente indicativi. Potreste ottenere prestazioni nettamente migliori con le vostre armi, come peggiori; i risultati rimangono influenzabili da molteplici fattori, compresi quelli climatici come temperatura, vento, luce, presenti nel giorno della prova.
TEST ESEGUITI CON :
MARCAModelloLunghezza CannaPasso RigaturaOTTICAIngrandimentoReloading DIESRiferimento
arma
WINCHESTER94620 mm - 24,40"1:12" Leupold2.5-8  X 36HORNADYA
Anche se le ricariche presenti in questo sito web, sono state rigorosamente testate prima di essere pubblicate, potrebbero presentare errori involontari di trascrizione. I dati, possono essere in alcuni casi influenzati dalla combinazione dei vari elementi, attrezzature e metodi utilizzati nella ricarica. La variazione di lunghezza totale della munizione (O.A.L.), può alterare pressione e velocità. Gli inneschi indicati sono specifici e non sono intercambiabili. Poiché la vivacità degli inneschi e delle polveri può variare da lotto a lotto e possono essere modificate senza preavviso dai produttori, è indispensabile verificarne l'anno di produzione, stato di conservazione e consultare i manuali ufficiali relativi ai materiali in vostro possesso, pena il generarsi di situazioni indesiderate e pericolose. Non pensate minimamente di replicare i risultati. Non utilizzare mai le ricariche qui pubblicate, prima di un’adeguata comparazione con quelle divulgate ufficialmente dalle case produttrici di polvere, munizioni o materiale per ricarica.

Alcuni test sono datati, quindi compiuti con polvere non più commercializzata o importata. Possono essere stati realizzati, utilizzando sia dosi minime-intermedie-massime di polvere, rispetto ai dati ufficiali dichiarati dai costruttori e alcune ricariche sono frutto di elaborazioni personali. Ci potranno essere inoltre, anche se sporadiche, ricariche eseguite e testate all'estero, grazie alla disponibilità di amici, con polveri mai o non più importate in Italia.

Le tabelle presenti nel sito, riportano dosi  ottimizzate solo ed esclusivamente  per le armi da fuoco che sono o sono state di  mia proprietà oppure di proprietà di amici concesse temporaneamente per le prove, perfettamente funzionanti e in ottimo stato di manutenzione e conservazione. Anche se testate largamente presso un  poligono di tiro o in ambito venatorio ,  possono essere eccessive o inadeguate in altre armi.

La divulgazione di queste ricariche non costituisce una sollecitazione per il loro utilizzo, né una raccomandazione. Quanto trascritto è da intendersi a titolo informativo, pertanto non costituisce consulenza professionale.

Il titolare del sito declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o a cose eventualmente derivanti dall'utilizzo improprio delle informazioni riportate.
 
Polvere Sigla
Dose Grains

InnescoBossoloPeso Palla GrainsMarca PallaTipo Palla O.A.L.
Group Size mm
Arma
utiliz.
MT
HODGGDON
BL-C(2)
35,50
37,50
36,00
CCI 200
CCI 200
CCI 200
NORMA
NORMA
NORMA
150
125
150
SIERRA
SIERRA
SIERRA
Flat Nose
HP Flat Nose
Flat Nose
63,50
63,50
63,50
21,35
34,01
22,99
A
A
A
100
100
100
HODGGDON
H 4895
36,00
31,50
34,00
CCI 200
CCI 200
CCI 200
FEDERAL
FEDERAL
NORMA
125
150
150
SIERRA
SPEER
SIERRA
HP Flat Nose
FSP
Flat Nose
63,50
64,00
63,50
39,98
42,05
40,91
A
A
A
100
100
100
VIHTAVUORIN 133
27,50
29,00
25,00
CCI 200
CCI 200
CCI 200
NORMA
FEDERAL
FEDERAL
130
130
150
SPEER
SPEER
SIERRA
FSP
FSP
Flat Nose
64,70
64,70
63,50
44,01
34,06
29,71
A
A
A
100
100
100
VIHTAVUORI
N 140
31,00
31,00
31,50
32,00
RWS 5341
RWS 5341
RWS 5341
CCI 200
NORMA
NORMA
FEDERAL
FEDERAL
150
150
150
150
SIERRA
SIERRA
SIERRA
SIERRA
Flat Nose
HP Flat Nose
Flat Nose
Flat Nose
66,50
64,70
65,70
64,00
41,22
31,54
30,80
36,01
A
A
A
A
100
100
100
100
Note: Potrebbe essere omessa l'indicazione dell’O.A.L. (overall length) nel caso le munizioni assemblate siano con free bore zero o prossimo allo zero perché ognuno dovrebbe sperimentare la lunghezza ideale per la propria arma. È omesso l’O.A.L anche nelle ricariche con palle provviste di "solco". Nel caso la rosata sia superiore di molto rispetto ai canonici e pur sempre indicativi 35,00 mm di diametro a 100 MT, potrebbe essere omessa, poiché personalmente non la reputo interessante per uso venatorio, così come rosate a 200 MT considerevolmente superiori ai  55,00 mm di diametro.  In alcuni test sono stati omessi nella relativa colonna, i riferimenti alle armi utilizzate; perché non di proprietà, oppure sono state concesse in prova per un periodo non sufficiente a testarne la piena validità del connubio arma-ricarica. Le rosate delle armi non menzionate, seppur ritenute buone, possano non rappresentare il miglior risultato raggiungibile per quella combinazione. Sono riportate sempre e solo a titolo indicativo, come puro valore di confronto con gli altri risultati.
Torna ai contenuti | Torna al menu