444 Marlin - Appunti di Ricarica


Pier Paolo Cattaruzza
33170 Pordenone  (Italy)



Informazioni di base per la ricarica delle cartucce metalliche
Appunti di Ricarica

Sito aggiornato al
28 Gennaio 2019



Vai ai contenuti

Menu principale:

Calibri

444 MARLIN

Il .444 è stato progettato dalla Remington su richiesta specifica della Marlin nel 1964. Per digerire la nuova munizione, Marlin ha rinforzato il Modello 336 a leva, che ospitava la famosa cartuccia 30-30. Molti storici definiscono la cartuccia 444 Marlin, poco più di un 44 Magnum, perché presenta solo un pollice (25,40 mm) di differenza rispetto alla sorella più piccola. È però scorretto affermare che sia: "niente di più" che un 44 MAGNUM allungato, poiché quel centimetro in più di polvere, è in grado di garantire alla cartuccia una velocità superiore di 600 fps. Si discute ancora oggi sulla veridicità di quest’affermazione, chi sostiene che i progettisti abbiano preso il 44 Magnum e allungato di 25,40 mm, altri sostengono che si tratti di un bossolo del 30-06 Springfiel, accorciato a 56,52 mm. Altri autori sostengono che il 444 Marlin derivi da una cartuccia Wildcat nata nel 1960, la 44 Van Houten Super, ottenuta dal bossolo 30-40 Krag, tagliato alla lunghezza di 2" pollici, modificata nel colletto, in grado di contenere un proiettile da .44".
Stranamente in questi ultimi anni, la cartuccia 444 Marlin fu messa in ombra dal suo fratello maggiore, il 45-70 Governament.  Ci sono state varie ragioni per cui la 45-70 Governament era ritornata di moda negli Stati Uniti, non ultima una lunga e venerabile storia, abbinata a un ricco patrimonio generazionale. I nuovi sviluppi nel settore delle armi da fuoco però, stanno rendendo merito e ridando nuova luce al quasi dimenticato 444 Marlin, il quale ora sembra godere una seconda giovinezza.

La prima munizione commercializzata dalla Remington, era costituita da una palla semiblindata da 240 grs, La 444 Marlin fin dalla sua introduzione, riscontrò un ottimo successo tra i cacciatori americani, che la impiegarono su animali di grossa taglia, come alci, orsi neri, bruni e perfino nei più coriacei Grizzly. Ottima su zone del bosco molto fitte, riusciva a penetrare la vegetazione, senza riscontrare particolari problemi di deviazione, che per questa munizione è quasi inesistente.  Con lo sviluppo di nuovi pesi e conformazioni, il 444 Marlin fu un’ottima scelta anche per la caccia di cervidi. Oggi può essere utilizzato benissimo su molti ungulati presenti in Europa a distanze non eccedenti i 200 mt, dove è in grado di fornire in termini di precisione e cessione di energia risultata ragguardevole. Nessuno potrebbe immaginare che con un’adeguata ricarica il 444 Marlin è in grado di piazzare una rosata di 3 colpi, quasi in un unico foro a 100 mt.

E' una cartuccia sicuramente ancora poco conosciuta in italia ma credo debba essere rivalutata, soprattutto dai cacciatori di cinghiali. Ottima sia in battuta sia in altana, camerata spesso su armi dal brandeggio velocissimo. Naturalmente per la caccia di selezione al cervo o cinghiale in zone molto fitte, richiede un’ottica adeguata, solitamente un variabile 1-6x 24, 1.5-7x24 che è un’ottima scelta su distanze 100 - 150 mt, se il tiro può raggiungere i 200 Mt e oltre, meglio dotarsi di ottiche con ingrandimenti maggiori.

Per le ricariche, ottime le polveri con un rateo di combustione molto veloce, possono essere impiegate con successo la N 120 - N 130 (attenzione la N 133 già è sgradita) l’Hodgdon H 4198 - H 4895 o IMR 4198 con palle di peso comprese tra i 200 e 300 grs. I migliori raggruppamenti in termini di precisione si raggiungono con il peso di palla originale, da 240 grs. Ho riscontrato abbattimenti fulminei con palle Hornady HP/XTP, i cinghiali rimangono sul posto! Buoni risultati anche con palle Fiocchi JHP, sia in termini lesivi sia di precisione.
Attenzione che il calibro si fa sentire, non è sopportabile da tutti. Indirizzatevi verso questa munizione se avete già dimestichezza con calibri robusti, tipo Magnum, che genera un recoil factor superiore a 250 - 300 (vedi pagina dedicata.)
Io fortunatamente utilizzo una Marlin modello 444P, con fori di compensazione sulla canna (originali), quindi è molto morbida, come sparare con un 308 Winchester o poco più, ma vi assicuro che provando altre armi camerate in questo magnifico calibro, con cariche sostenute, calciano come muli.

Nella foto sotto riportata è possibile confrontare il 444 Marlin con una serie di calibri commerciali per armi corte e lunghe molto diffusi.


By Ninjatoth (Own work) [CC0], via Wikimedia Commons -Various ammuntion,rimfire,centerfire,shotshell,handgun and rifle. 16 March 2001

Peso medio Palle = da 200 a 300 grs.
Diametro massimo proiettile = 10,93 mm - 430"
Inneschi = Large Rifle Standar
d

Lunghezza max del bossolo = 56,52 mmLunghezza max della cartuccia assemblata (O.A.L) = 65,28
Lunghezza del bossolo
consigliata per ricarica  = 56,30 mm
Angolo di spalla =  //
Lunghezza del bossolo sopra la spalla =   //
Lunghezza del bossolo sotto la spalla =      //

Diametro del colletto = 11,51 mm Diametro alla base della spalla =  //
Diametro del fondello = 13,06 mmDiametro alla base del corpo = 11,95 mm
RCBS
Reference Chart
DIE Group = C
Shell Holder = 28
Lube Die = 3#Rotary Case Trimmer Pilot Caliber = 44
Rifle Recoil Table
( vedi pagina dedicata )
Bullet Weight=240 grRecoil Energy = 24.93Recoil Velocity= 13.84
Recoil Factor = 345.03

Passo di rigatura commerciale per le armi camerate in questo calibro
1 giro in 38"
Le armi camerate per questo calibro solitamente utilizzano una Lunghezza delle canne ( Standard medio commerciale )
da 470 - 560 mm ( 18" - 22" )
!! ATTENZIONE !! Ricariche personali dell'autore, leggere attentamente tutte le note

Note: Le armi utilizzate nei test sono generalmente di serie; alcune di esse però, sono state migliorate negli scatti, altre possono aver subito interventi anche massicci come bedding, sostituzione gruppo scatto, lappatura, aggiunta di freni, ecc. Le armi durante le prove sono state poste su Shooting Rest dotato di appoggio anteriore e posteriore. Le rosate pubblicate indicano la dispersione massima dei fori, misurata da centro a centro tra i colpi più distanti, compreso di eventuale “flyers”(colpo anomalo) su cinque cartucce sparate per ogni “barilotto”. Rappresentano il miglior “cartello” realizzato e spesso sono il risultato di più sessioni di tiro, quindi è impensabile credere di replicare i dati riportati che rimangono sempre puramente indicativi. Potreste ottenere prestazioni nettamente migliori con le vostre armi, come peggiori; i risultati rimangono influenzabili da molteplici fattori, compresi quelli climatici come temperatura, vento, luce, presenti nel giorno della prova.
TEST ESEGUITI CON :
MARCAModelloLunghezza CannaPasso RigaturaReloading DIES Vedi Tab. sotto per prova rosata
MARLIN444 P470 mm - 18,50"1:38" RCBSA
Anche se le ricariche presenti in questo sito web, sono state rigorosamente testate prima di essere pubblicate, potrebbero presentare errori involontari di trascrizione. I dati, possono essere in alcuni casi influenzati dalla combinazione dei vari elementi, attrezzature e metodi utilizzati nella ricarica. La variazione di lunghezza totale della munizione (O.A.L.), può alterare pressione e velocità. Gli inneschi indicati sono specifici e non sono intercambiabili. Poiché la vivacità degli inneschi e delle polveri può variare da lotto a lotto e possono essere modificate senza preavviso dai produttori, è indispensabile verificarne l'anno di produzione, stato di conservazione e consultare i manuali ufficiali relativi ai materiali in vostro possesso, pena il generarsi di situazioni indesiderate e pericolose. Non pensate minimamente di replicare i risultati. Non utilizzare mai le ricariche qui pubblicate, prima di un’adeguata comparazione con quelle divulgate ufficialmente dalle case produttrici di polvere, munizioni o materiale per ricarica.

Alcuni test sono datati, quindi compiuti con polvere non più commercializzata o importata. Possono essere stati realizzati, utilizzando sia dosi minime-intermedie-massime di polvere, rispetto ai dati ufficiali dichiarati dai costruttori e alcune ricariche sono frutto di elaborazioni personali. Ci potranno essere inoltre, anche se sporadiche, ricariche eseguite e testate all'estero, grazie alla disponibilità di amici, con polveri mai o non più importate in Italia.

Le tabelle presenti nel sito, riportano dosi  ottimizzate solo ed esclusivamente  per le armi da fuoco che sono o sono state di  mia proprietà oppure di proprietà di amici concesse temporaneamente per le prove, perfettamente funzionanti e in ottimo stato di manutenzione e conservazione. Anche se testate largamente presso un  poligono di tiro o in ambito venatorio ,  possono essere eccessive o inadeguate in altre armi.

La divulgazione di queste ricariche non costituisce una sollecitazione per il loro utilizzo, né una raccomandazione. Quanto trascritto è da intendersi a titolo informativo, pertanto non costituisce consulenza professionale.

Il titolare del sito declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o a cose eventualmente derivanti dall'utilizzo improprio delle informazioni riportate.
 
Polvere Sigla
Dose Grains

InnescoBossoloPeso Palla GrainsMarca PallaTipo Palla O.A.L.
Group Size mm
Arma
utiliz.
MT
HODGDONH 489552,00
52,00
52,00
53,00
RWS 5341
RWS 5341
RWS 5341
RWS 5341
HORNADY
HORNADY
HORNADY
HORNADY
240
240
240
240
FIOCCHI
HORNADY
HORNADY
FIOCCHI
SJSP
HP/XTP
HP/XTP
SJSP

32,91
34,98
35,11
36,98
A
A
A
A
100
100
100
100
HODGDONH 419848,00
46,00
47,00
CCI 200
CCI 200
CCI 200
REMINGTON
HORNADY
HORNADY
240
260
260
SIERRA
HORNADY
HORNADY
JHP
JFP
JFP

40,33
39,21
38,41
A
A
A
100
100
100
VIHTAVUORI
N 12050,00
49,00
WLR
RWS 5341
REMINGTON
HORNADY
240
240
HORNADY
HORNADY
JTC-SIL
HP/XTP
64,50

35,07
23,23
A
A
100
100
VIHTAVUORI
N 130 51,00
52,00
52,00
52,00
53,00
56,00
CCI 200
CCI 200
CCI 200
CCI 200
CCI 200
CCI 200
REMINGTON
REMINGTON
REMINGTON
REMINGTON
REMINGTON
REMINGTON
240
240
240
240
240
240
HORNADY
FIOCCHI
FIOCCHI
HORNADY
FIOCCHI
FIOCCHI
HP/XTP
SJSP
SJSP
HP/XTP
SJSP
SJSP

19,07
55,66
30,34
18,03
35,22
60,10
A
A
A
A
A
A
100
200
100
100
100
200
VIHTAVUORIN 13350,00CCI 200REMINGTON240HORNADYHP/XTP
30,01A100
Note: Potrebbe essere omessa l'indicazione dell’O.A.L. (overall length) nel caso le munizioni assemblate siano con free bore zero o prossimo allo zero perché ognuno dovrebbe sperimentare la lunghezza ideale per la propria arma. È omesso l’O.A.L anche nelle ricariche con palle provviste di "solco". Nel caso la rosata sia superiore di molto rispetto ai canonici e pur sempre indicativi 35,00 mm di diametro a 100 MT, potrebbe essere omessa, poiché personalmente non la reputo interessante per uso venatorio, così come rosate a 200 MT considerevolmente superiori ai  55,00 mm di diametro.  In alcuni test sono stati omessi nella relativa colonna, i riferimenti alle armi utilizzate; perché non di proprietà, oppure sono state concesse in prova per un periodo non sufficiente a testarne la piena validità del connubio arma-ricarica. Le rosate delle armi non menzionate, seppur ritenute buone, possano non rappresentare il miglior risultato raggiungibile per quella combinazione. Sono riportate sempre e solo a titolo indicativo, come puro valore di confronto con gli altri risultati.
Torna ai contenuti | Torna al menu